• bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
    Consegna del trofeo itinerante al presidente e vice-presidente nonchè a tutta l'associazione
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic
  • bg-slider-home-classic

News

Consegna delle chiavi della nuova sede EMA

31 Marzo 2019

Ieri pomeriggio si è svolta alle 16 la consegna delle chiavi dei nuovi locali che ospiteranno dai prossimi mesi la nostra Pubblica Assistenza e l'Avis di Casalgrande.

La cerimonia ha visto la presenza del Sindaco Alberto Vaccari, del presidente di Ema Massimiliano Pistoni, del presidente di Avis Sanzio Canalini e dei numerosissimi volontari delle due associazioni; era inoltre presente il professore Vittorio Fichera dell'Istituto Comprensivo di Casalgrande con cui è stato realizzato un progetto di formazione per i ragazzi delle classi seconde e terze medie con le due associazioni protagoniste della giornata di ieri. 

"La nostra associazione in questi anni è cresciuta come numero di volontari e di mezzi - racconta il nostro presidente - e stiamo investendo molto nell'offrire sempre più servizi alla cittadinanza; la struttura esterna, che stiamo realizzando con i nostri finanziamenti, è ancora in fase di cantiere ma già nei prossimi mesi la sede sarà operativa e funzionale. Questa sede continuerà ad essere un punto di riferimento per tutti i cittadini di Casalgrande e prevede la realizzazione di una centrale operativa che, oltre a gestire i servizi quotidiani di trasporti e di soccorso sanitario, sarà anche pronta a gestire eventuali situazioni di emergenza sul nostro territorio."

                   

Per vedere le altre foto della giornata clicca qui: http://www.emilia-ambulanze.it/gallery/consegna-delle-chiavi-della-nuova-sede-ema-2/

< Torna indietro

Instagram

Area prenotazioni

Se vuoi richiedere l'accesso scrivi a info@emilia-ambulanze.it

Iscriviti alla Newsletter

Accetto la privacy policy